VI ASPETTIAMO ALLA FIERA MECSPE DI PARMA DAL 28 AL 30 MARZO

Vi aspettiamo al padiglione 6, stand H50, dove esporremo un robot cartesiano X-600VI. Il robot, dotato di controllore STEC-520 liberamente programmabile, realizzerà dei cambi automatici di mano di presa grazie al prezioso ruolo dei nostri componenti Eins. L’attacco rapido modello OX-SB muoverà due diverse mani di presa posizionate su altrettante stazioni, dotate ciascuna di un differente stile: una con l’aggancio meccanico modello HSAL e l’altra con l’aggancio magnetico al neodimio modello HNE-S, a dimostrazione della possibilità di rispondere alle necessità di ciascuno dei nostri clienti. Non mancherà un corner dedicato al resto della gamma degli attacchi rapidi Eins, nelle serie per robot cartesiani e robot antropomorfi, nonché una stazione di taglio a caldo con cesoie GT-NKH20, le quali permettono il taglio senza alcuna crepa di materiali trasparenti e in polimeri duri o con fibra di vetro.

Allo stand R.P. Injection, numero I43, esporremo un robot modello XW-1000VI con STEC-520 liberamente programmabile su una pressa Toyo modello Si 180-6, dedicato all’estrazione di tappi quadri da uno stampo a 12 cavità in un tempo di circa 7 secondi con una mano di presa ovviamente realizzata con componenti Eins.

Saremo infine presenti presso lo stand BMB, numero J51, dove avremo un robot ZXW-1000VI con verticale da 1200 millimetri e controllore STEC-520 liberamente programmabile. Il robot sarà installato su di una pressa eKW-20Pi, ed estrarrà in circa 3,5 secondi 2 vaschette per margarina. Come per l’edizione precedente, anche quest’anno lo schermo del controllore del robot sarà non solo visualizzabile, ma anche utilizzabile direttamente dal display della pressa: una soluzione che permette di comandare l’intera isola da un solo schermo, in un’ottica di integrazione pressa-robot Industria 4.0.